SSML - Ancona
Master Professionalizzante in
Interpretariato di Conferenza

Dettagli del corso

Il CORSO PROFESSIONALIZZANTE in Interpretariato di Conferenza mira a rispondere a precise necessità di formare interpreti specializzati nell’ambito economico, politico, turistico, giuridico e medico-scientifico in una o due lingue straniere. Le lingue disponibili sono: Inglese, Spagnolo, Francese e Tedesco. I corsisti del Master saranno in grado di operare con piena padronanza della tecnica e dell’etica professionale, per servizi di:

  • Interpretariato di conferenza (simultanea e consecutiva);
  • Interpretariato di trattativa;
  • Traduzione nei linguaggi settoriali più richiesti dal mercato del lavoro (economico, politico, turistico, giuridico e medico-scientifico).

MAGGIORI INFORMAZIONI SUL MASTER IN INTERPRETARIATO DI CONFERENZA

A chi è riservato

Il Corso in Interpretariato di Conferenza è riservato a coloro che abbiano almeno una laurea triennale conseguita in un paese comunitario o un titolo di studio equipollente con una conoscenza avanzata di una o entrambe le lingue scelte.
Ogni lingua sarà attivata con almeno dieci iscritti.
Il master si rivolge, inoltre, a professionisti del settore per la riqualificazione e l’aggiornamento formativo.
Per coloro che provengono da altre SSML e che abbiano sostenuto nel triennio materie come Teoria dell’Interpretariato, Teoria della Traduzione, Linguaggi Settoriali, Trattativa e nozioni base d’Interpretazione, è prevista la convalida totale o parziale dei suddetti esami, previa valutazione del curriculum di studi.

Certificazione

L’istituto Universitario, alla fine del percorso formativo, rilascerà un certificato di specializzazione senza crediti formativi.
Le lezioni saranno suddivise in frontali e esercitazioni in laboratorio.
È richiesta una frequenza obbligatoria pari al 70% delle lezioni che si terranno il venerdì pomeriggio e il sabato per permettere anche ai lavoratori di frequentare.
Alla fine del percorso è prevista una prova d’esame finale e il corso ha durata annuale.
Il test di ingresso richiesto per le lingue attivate è propedeutico all’ammissione al corso e consiste in un colloquio orale con il docente di riferimento.

Sbocchi Professionali

  • Interprete di simultanea, trattativa e consecutiva per le istituzioni
  • Interprete freelance
  • Interprete in abito sanitario
  • Interprete in ambito aziendale
  • Interprete per congressi, fiere, tavole rotonde, seminari, ecc…

PIANO DI STUDI DEL MASTER PROFESSIONALIZZANTE IN INTERPRETARIATO DI CONFERENZA

X