mediatore-interno

Mediatore linguistico

Il mediatore linguistico è una figura professionale emergente. È colui che si inserisce nella situazione comunicativa e che ha il compito di facilitare la comunicazione tra due o più  individui che non parlano la stessa lingua e che quindi sarebbero impossibilitati a comprendersi.

Traduce i concetti da una lingua e da una cultura all’altra grazie alle sue competenze economiche, giuridiche, sociologiche e culturali.

Il mediatore linguistico ha un’approfondita conoscenza delle lingue straniere e possiede un’ottima capacità di espressione che gli permette di comunicare con la stessa chiarezza ed efficacia dell’oratore.

Il mediatore linguistico è anche sensibile alle differenze culturali e possiede quelle capacità che gli permettono di mediare nel modo corretto non solo tra due lingue, ma tra due culture, società e istituzioni.

adminMediatore linguistico